Talent section: intervista a Giovanni Crescenzi, giovane aspirante fashion designer

23:51:00



Occhi grandi che racchiudono la passione e l'amore per il design, quell'amore che Giovanni Crescenzi, con dedizione e lavoro impiega ogni giorno per proseguire i suoi studi all'Accademia di belle arti di Napoli. 19 anni, campano, sogna di diventare uno stilista e porta avanti il suo sogno con determinazione e ambizione.


Ho conosciuto Giovanni navigando sul web, un pomeriggio. Nella sua pagina Facebook (clicca QUI) si diverte a ritrarre i Look delle Fashion Blogger, questo mi ha subito colpito. Ecco per voi una piccola intervista, rilasciata in esclusiva per i lettori del mio blog Just fashionable, che vi farà conoscere meglio Gio' e che fornirà qualche spunto stilistico utile per tutti.






Come nasce la tua passione per la moda? 
Quella per la moda e' una passione che ho sin da piccolo. Essa mi catturò definitivamente quando, all’età di 10 anni, ammirai per la prima volta, dei disegni di abiti realizzati da mia madre.
Subito dopo iniziai a riprodurli, ma con il passare del tempo, cominciai a disegnare degli abiti interamente progettati da me. Nonostante la decisione di frequentare il Liceo Scientifico, non ho mai abbandonato questa passione che mi ha portato a frequentare il corso di Fashion Design dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, che sto  tutt’ora seguendo.

Quali sono le icone del fashion system a cui ti ispiri?
 Le icone del Fashion System a cui mi ispiro sono principalmente due: Yves Saint Laurent e Alexander McQueen, il primo perché è stato un costante innovatore, il secondo per la sua immensa creatività.



Come definisci il tuo stile?
Il mio stile lo definisco alternativo e propenso all’innovazione; cerco di conferire agli abiti nuovi tagli, nuove forme e nuove geometrie.





Cosa vorresti che comunicasse ogni tua collezione?
Ogni mia collezione vorrei che comunicasse creatività, stupore e innovazione.

Da cosa trai input per disegnare un capo?
Tutto ciò che mi circonda per me e' input: oggetti, film, quadri ecc. Ogni elemento può essere fonte di ispirazione!

Un consiglio per le lettrici di Just Fashionable per rendere unico il proprio stile?
Care lettrici di Just Fashionable, il consiglio che posso darvi, per rendere unico il vostro look, è quello di apportare delle modifiche, piccole o grandi che siano, ai capi che acquistate: aggiungere una spilla, variarne una parte o personalizzarne il portamento.

Sogni nel cassetto?
Come ogni ragazzo speranzoso è impossibile non avere un sogno nel cassetto, il mio è quello di dare alla moda italiana un contributo che possa, attraverso idee nuove, riaffermarla come leader nel settore a livello mondiale. Da giovane non posso non mettere un po’ di spirito patriottico nel mio sogno.


...ma non finisce qui. Ho chiesto a Giovanni di realizzare per me il bozzetto di un abito per un evento chic serale ed ecco qui il suo capolavoro. Ancora una volta è riuscito a stupirmi creando la rivisitazione di un celebre abito realizzato da Renè Gruau per Christian Dior. Il rosso è il mio colore preferito. Direi che il nostro Giovanni è riuscito a interpretare in pieno il mio gusto, proprio come un vero artista sa fare. Le premesse ci sono davvero tutte. 
Voi che ne dite?




You Might Also Like

0 commenti

CURRENT LOCATION

WEB INFLUENCE

Subscribe