BENESSERE: combattere il caldo con i cibi giusti. I segreti di un'alimentazione corretta ed equilibrata.

00:14:00



Carissime amiche e amici,

dopo una lunga parentesi dedicata agli outfits torniamo a parlare di benessere affrontando uno dei temi più ricorrenti.
In estate, complice il caldo e il clima vacanziero, tendiamo tutti a sottovalutare l'importanza di una alimentazione sana ed equilibrata.
Il caldo non stimola il nostro appetito e molto spesso ci rifugiamo in un pranzo veloce, magari con un gelato.
Mai cosa più sbagliata, sebbene molti siano convinti che il gelato posso sostituire un pasto occorre sfatare questo luogo comune.
Il nostro organismo ha bisogno di oligoelementi essenziali per poter affrontare con le giuste energie una giornata e dunque è preferibile optare per pasti leggeri ma frequenti.
Sono consigliabili tre pasti regolari (colazione, pranzo e cena) e due spuntini.
Il gelato può essere una soluzione per una pausa spuntino specie dopo un pasto leggero, questo ci permetterà di arrivare a cena non eccessivamente affamate e quindi di ottenere un processo digestivo più rapido.
Senza dubbio promosse a pieni voti sono la frutta e la verdura, ricche di acqua e sali minerali che perdiamo in quantità con la sudorazione. Prevengono la disidratazione e rinfrescano.
Albicocche, pesche, melone, carote, zucca, sono particolarmente ricche di beta carotene che accelera il processo dell' abbronzatura.
Una buona idea per un pranzo fast al mare e' senza dubbio l'insalata di riso che associa i carboidrati del riso o della pasta, le proteine dei vari ingredienti che sceglierete (tonno, würstel, uova sode)alle vitamine e i sali minerali contenuti nella verdura e negli ortaggi (pomodori, lattuga, carote...).
In estate da buona pugliese adoro gustare le classiche friselle con pomodoro e basilico, una sorta di bruschette che potrete farcire come più desiderate. 
I pomodori rientrano abbastanza frequentemente nella mia alimentazione poiché ricchi di vitamine e di un carotenoide essenziale, il licopene, che gli conferisce il classico colore rosso ed ha un potente effetto antiossidante e anti cancro.
Sicuramente da evitare i fritti e gli insaccati in genere, che rallentano il processo digestivo e sono nemici della nostra bellezza in quanto associati ad uno scarso apporto di acqua, al fumo e all'alcool posssono favorire l'insorgenza della cellulite.
Preferite il pesce e le carni bianche come pollo o tacchino, digeribili e ricche di potassio, magnesio, fosforo, ferro, selenio e vitamine del gruppo B.
Si ad una bella fetta di anguria, considerato da sempre il frutto top dell'estate, dal grande effetto diuretico, dissetante, disintossicante e come tale indicato nei caso di spossatezza, ipertensione, gonfiore alle gambe.
Un valido consiglio e' quello di bere molta acqua, almeno due litri al giorno evitando bevande gassate ed eccessivamente zuccherate.
Non mi resta che augurarvi buon appetito e buona estate.
Un bacio,
Anna





















Immagini tratte da vistochebuono.it e Google.it 

You Might Also Like

0 commenti

CURRENT LOCATION

WEB INFLUENCE

Subscribe