Maxi Dress: come indossarlo in versione casual ed elegante

19:00:00

Care amiche,
iniziamo a dare uno sguardo a quei capi detti generalmente "passe partout", adatti ad essere indossati in diverse occasioni d'uso.
I classici capi che non dovrebbero mai mancare e da mettere assolutamente in valigia in caso di partenze last minute al mare, in crociera o in città.

Sto parlando del maxi dress o abito lungo, un vero must have da diverse stagioni.
Io ne vado matta.
Vi mostrerò come indossarlo sia in versione casual che in versione elegante, classica.
Due favolosi abiti Elisa Landri della collezione primavera estate 2016.
Potrete acquistarli nei punti vendita Via Condotti presenti in tutta Italia e nei negozi convenzionati.



I'm a GIPSY...il maxi dress si fa CASUAL! 

Come vi avevo accennato, è possibile utilizzare un abito lungo anche di giorno rendendolo casual con un paio di espredillas o sandali gladiators.
Io ho scelto di indossare il mio maxi dress dalla fantasia floreale e delicatamente colorata, con un paio di sandali bianchi con tacco comodo e una borsa a secchiello, tutto firmato Mariamare, azienda spagnola che adoro e che quest'anno sceglie come testimonial Melissa Satta.
Ho ricreato così un outfit casual in stile gipsy, per le temperature primaverili è sempre consigliabile l'utilizzo di un capospalla, in questo caso risulta perfetto un giubbino in denim e l'utilizzo di un paio di occhiali da sole...perchè no, un modello con lente rotonda in linea con il look.









Maxi Dress per una cerimonia? Assolutamente si!

Pensate ad una cerimonia o ad una cena su una nave da crociera...ecco, qui un abito lungo sarebbe l'ideale.
Optate per una variante dai colori del mare...proprio come il mio abito Elisa Landri con una stola delicata blu ink. Super chic e raffinato.
Per una versione elegante scegliete sandali con tacco e pochette...perchè no, anche qualche bijoux scintillante (ma senza esagerare).






 

Che ne dite delle mie due proposte?

Un bacio,
Anna 


You Might Also Like

0 commenti

CURRENT LOCATION

WEB INFLUENCE

Subscribe