Con GUESS a Roma per il DENIM DAY

03:03:00


Nell'incantevole cornice del Palazzo Barberini, si è tenuto il Denim Day, un evento globale volto a sostenere la lotta contro la violenza sessuale sulle donne.
Organizzato dalla GUESS Foundation Europe in collaborazione con The Circle Italia Onlus e presieduto dal fondatore, presidente esecutivo e direttore creativo Paul Marciano, che si è dimostrato da subito fiero di presentare il Denim Day a Roma, nella città in cui è nato. Nel 1998 la Corte di Cassazione annullò proprio a Roma una sentenza di stupro.
La violenza sessuale e l'abuso - sostiene Paul Marciano - sono ancora un argomento tabù nella nostra società. Il jeans è diventato così il capo simbolo di protesta. 
Ho scelto di indossare un paio di Jeans per sottolineare quanto io ci tenga a sostenere questo progetto, avrei potuto sfoggiare uno dei miei abiti più belli ma non c'è stato nulla di più sentito per me di un paio di Jeans. Una serata speciale a cui ho partecipato in qualità di web influencer, che ha visto la partecipazione di personaggi d'eccezione del mondo dello spettacolo tra cui Belen Rodriguez, Raoul Bova, Vittoria Puccini, Valeria Marini.
Per l'occasione, la GUESS  ha donato 10 € per ogni capo in denim venduto nei 120 rivenditori italiani, all'associazione D.i.Re, Donne in Rete contro la violenza a sostegno dei progetti di aiuto alle donne vittime di violenza domestica.
Di seguito qualche scatto della serata, preceduta da un cocktail party nel cortile del palazzo accompagnato da musica dal vivo, entusiasmo e voglia di essere uniti per sostenere una giusta causa...perchè la violenza non è mai un caso!

Un bacio,

Anna













You Might Also Like

8 commenti

TENDENZE

BEAUTY

VIAGGI

Subscribe