MINI FLAN AI CAVOLFIORI: LA MIA RICETTA



Care amiche,
oggi è Just Fashionable Cooking a tenervi compagnia.
Finalmente possiamo entrare nel vivo della mia nuova sezione dedicata al cibo e alle ricette.
Oggi vi proporrò un piatto perfetto da preparare (e consumare) nella stagione invernale.
Ogni piatto che vi proporrò avrà il suo punto di forza healthy, in questo caso lo è l'ingrediente principale ovvero i cavolfiori.





I cavolfiori appartengono alla famiglia delle Brassicacee e sono molto utilizzati in cucina, sia crudi che cotti. Molti evitano di cucinarli per il cattivo odore, ciò è dovuto alla presenza di zolfo che viene liberato durante il processo di cottura. E' consigliabile, infatti, utilizzare una pentola a pressione e ridurre al minimo i tempi di cottura evitando così che il cavolo perda il suo potere nutrizionale.
I cavolfiori hanno note proprietà antiossidanti, regolano la funzionalità tiroidea, la glicemia, sono utili nel controllo del battito e della pressione arteriosa.
Sono ricchi di vitamine (specie B1 e C), zolfo, fosforo, calcio, iodio, selenio, rame e magnesio.



Direi che consumare cavolfiori è senza dubbio un'ottima scelta. Vi propongo una ricetta semplice e veloce per stupire i vostri ospiti. Perfetta come antipasto ma anche come secondo.



FLAN AI CAVOLFIORI


INGREDIENTI

300 g Cavolfiori bolliti
1 uovo
30 g di parmigiano
Una spolverata di pangrattato
Una noce di burro
Galbanino tagliato a cubetti
sale q.b.

PROCEDIMENTO

In una casseruola amalgamate i cavolfiori bolliti all'uovo sbattuto, parmigiano, galbanino a cubetti, un pizzico di sale, una noce di burro e una spolverata di pan grattato fino ad ottenere un composto morbido. 
Servitevi di appositi stampi per flan e ungeteli con del burro.
Versate il composto negli stampi e cuocete per 15 minuti in forno statico preriscaldato a 200°.


Buon appetito!


Un bacio,
Anna





2 commenti